“Si sta alzando Farauall!”
Così i contadini locali amavano dire quando Altamura era avvolta nella nebbia. La grave di Faraualla, è sempre presente nei racconti di vecchi contadini e nelle leggende, infatti, con i suoi 280 metri di profondità, è indubbiamente la regina indiscussa dell’Alta Murgia.
Siete tutti invitati Domenica 13 febbraio a partire dalle ore 18 presso il “Centro Visite Lamalunga | Uomo di Altamura” per ripercorrere insieme a noi le fasi storiche dell’esplorazione di quest’abisso e le iniziative che attualmente si stanno portando avanti per la sua salvaguardia.
 
Domenica 13 febbraio - ore 18
Centro Visite Lamalunga | Uomo di Altamura